La seconda edizione si è svolta nel 2011 e ha visto la partecipazione di 150 iscritti con circa 110 auto immatricolate dagli anni 30 in poi fino agli anni 70 e 40 tra moto e vespe dagli anni 40 in poi fino al 1975, con l’esposizione di alcuni esemplari quasi unici, come la ARO a 2 tempi del 1933, la 500 Vignale, la Lancia carrozzata Zagato, Jaguar XK, Pontiac una splendida Lancia DELTA MARTINI da competizione Rally e tanti altri pezzi pregiati che potete ammirare nelle foto allegate. A tutti i partecipanti sono stati distribuite medaglie tipiche in pietra lavica, oggetti ricordo e gadget offerti dagli sponsor partner, inoltre sono stati premiati con targhe personalizzate sempre in caratteristica pietra lavica del territorio vesuviano i proprietari delle auto e moto più antiche, il partecipante proveniente da più lontano, nonché dopo le valutazioni di una qualificata giuria in merito alle migliori condizioni di originalità e conservazione sono state premiate le più belle auto e moto in assoluto suddivise in diverse categorie (italiane ed estere, berlina e cabrio, moto e vespe). Per l’occasione è stata offerta anche una degustazione di prodotti tipici e vini locali e al termine si è svolta una lunghissima sfilata per le principali strade cittadine.